"amorei"
d'amore e di passione

Come non riconoscere l’amore fonte primaria di ispirazione per poeti e musicisti? Nell’affrontare questo repertorio abbiamo preso in considerazione le forme dell’amore nella lirica medievale, soprattutto riferendoci alle grandi tradizioni di Spagna e Francia e sconfinando talora nella tradizione balcanica e turca; trovatori e trovieri, cantigas de Amigo e de Santa Maria, canti sefarditi, ci accompagnano in questo viaggio nelle passioni umane; amichevolezza, senso del divino, gioia e sofferenza; vissuti avventurosi di uomini che ispirati da un nuovo amore in una nuova terra componevano sotto l’urgenza della passione, poesie e musiche destinate a creare un genere.
AMOREI vuole essere un grazie all’essenza dell’amore che permette al miracolo della vita di svelare i suoi misteri, ma ancor più l’ennesima opportunità di donare al pubblico una musica che accarezzi l’anima, che rassereni il cuore e nutra la fantasia.